Oltre 25 ettari di macchia mediterranea sono andati distrutti da un incendio divampato la notte scorsa nel rione San Calogero, vicino lo stabilimento termale di Lipari.

Le fiamme alimentate da un forte vento hanno minacciato diverse abitazioni e una fattoria in zona Cicerata, che risulta essere quella maggiormente colpita. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e volontari.

Al momento le fiamme divampano ancora in località Palmeto, San Calogero e si sono estese fino a Quattropani. Per bonificare l’area in arrivo la forestale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here