Tre giorni di protesta, iniziati stamane. Li ha annunciati la Federazione sindacale UILTuCS Catania. Oggetto del sit-in la partecipazione ad un concorso O.S.S. Sicilia Orientale per il quale, secondo il sindacato, ci sarebbe la “grave volontà di escludere gran parte dei lavoratori P.F.E. socio sanitari, aventi diritto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here