Continua senza soste l’attività della Polizia Municipale di Catania contro l’illegalità: ben sedici parcheggiatori abusivi sono stati sorpresi e verbalizzati in corso Sicilia. Si tratta dell’ennesima operazione voluta dall’Amministrazione comunale nell’ambito delle iniziative intraprese per contrastare fenomeni di abusivismo e di mancato rispetto delle norme.

Oltre ai posteggiatori nel mirino del reparto Annona e Sicurezza Urbana coordinato dal commissario Francesco Caccamo sono finiti anche locali del centro storico che diffondevano musica fuori dall’orario consentito. Particolare attenzione e stata rivolta al controllo del suolo pubblico  che ha portato al sequestro amministrativo di un ingente numero di tavoli e sedie, 15 il numero degli esercizi commerciali verbalizzati per violazione dell’articolo 20 del codice della strada – occupazione abusiva del suolo pubblico.

In corso Sicilia, inoltre, sono stati sequestrati 450 cd e dvd a venditori abusivi. La sezione ambientale, inoltre, ha controllato e verbalizzato 2 officine meccaniche per violazione alle norme vigenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here