La Meta Catania manca il terzo successo consecutivo nella settima giornata della Serie A di Futsal. Gli etnei erano di scena in casa del Kaos Mantova che ferma la corsa dei siciliani sul 2 pari.

La sfida del “PalaNeolù” parte bene, per Musumeci e compagni, che passano in vantaggio al 5’ minuto con il capitano rossazzurro che concretizza uno schema disegnato da coach Samperi, battendo il portiere lombardo con un diagonale. Nei minuti successivi è Cesaroni a portare i maggiori pericoli alla porta mantovana, esaltando l’estremo difensore Ricordi, così come Rubio, che mette i brividi ai padroni di casa. Per il Mantova  è Cabeca a provare a sorprendere a Perez. A tre minuti dalla fine ecco lo 0-2 degli ospiti: missile ancora di capitan Musumeci che manda la Meta a riposo con il doppio vantaggio.

Nel secondo tempo i ritmi si mantengono alti con occasioni da ambo le parti. La Meta Catania manca due occasioni clamorose con Cesaroni, che manca il bersaglio a porta vuota, ed Ernani che, a tu per tu con l’estremo difensore mantovano non affonda il colpo. Al 7’ tegola per i catanesi, costretti a rinunciare Dalcin, per un doppio giallo. Sulla punizione seguente arriva la prima rete di Mantova con Parrel. La gara si riapre. Perez è costretto agli straordinari, Cesaroni, dal canto suo, coglie la traversa a quattro minuti dalla fine.  Il 2 pari arriva ancora con Parrel, che si fa pericolosissimo anche nei secondi finali, con un Perez superlativo nel negargli il 3-2.  La sfida finisce con le due squadre che si dividono la posta in palio. I catanesi si mantengono in piena zona play off, al sesto posto, con 13 punti ed appena tre lunghezze di ritardo dalla vetta della Serie A.

 

KAOS MANTOVA-META CATANIA BRICOCITY 2-2

KAOS MANTOVA: Ricordi, Jukka, Dimas, Parrel, Cabeca. A disposizione: Fontaniello, Mateus, Leleco, Micheletto, Bueno, Di Guida, Salas. All. Milella.

META CATANIA BRICOCITY: Perez, Musumeci, Ernani, Italo Rossetti, Dalcin. A disposizione: Dovara, Cesaroni, Messina, Bordignon, Silvestri, Caamano, Tomarchio, Rubio, Ferrante. All. Samperi

Marcatori: al 4’20 pt Musumeci, al 17’20 pt Musumeci, al 8’11 st Parrel, al 18’10 st Leleco

Ammoniti: al 8’pt Bordignon, al 11’pt Italo Rossetti, al 14’pt Cabeca, al 7’50’ st Musumeci,

Espulsi: al 8′ st Dalcin,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here