Arrestato nel palermitano un ladro seriale il 24enne Francesco Merendino che  stando alle ricostruzioni degli inquirenti l’8 gennaio scorso nello stesso pomeriggio avrebbe messo a segno due rapine consecutive a Misilmeri. I colpi avrebbero fruttato circa 2500 euro

Il giovane è accusato di essere l’autore di due assalti ai danni di un negozio di abbigliamento in via Mordini e nel bar tabacchi 283 in corso Vittorio Emanuele.

Armato di un fucile ha minacciato gli impiegati dei due esercizi commerciali. Grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza i carabinieri sono riusciti a risalire al giovane che avrebbe detto di avere trovato il fucile in campagna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here