E’ approdata a Siracusa, stamane attorno alle 9:30, la nave Scuola della marina militare italiana “Amerigo Vespucci” in navigazione in queste settimane per la campagna d’istruzione e addestramento per i giovani allievi ufficiali, al termine del primo anno di studi in Accademia Navale, che ricevono così il battesimo del mare.

Il vascello ha raggiunto il Porto Grande del capoluogo aretuseo dopo aver navigato lungo il Tirreno. Una volta oltrepassato lo stretto di Messina ha proseguito la sua rotta transitando davanti a Taormina e Catania. La “Vespucci” resterà alla fonda nel porto di Siracusa fino al primo pomeriggio di domani, Vietate le visite a bordo, a causa delle disposizioni relative al contenimento dell’epidemia di coronavirus. La cittadinanza potrà, però, godere della suggestiva cerimonia dell’ammaina bandiera, che alle 20:30 circa, coinvolgerà i 106 allievi ufficiali a bordo.

Una volta lasciata Siracusa l’attività addestrativa 2020 del vascello continuerà in mare fino al 22 agosto prossimo, concludendosi a Taranto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here