Prevedibile ed auspicabile. Il rinvio di Viterbese – Palermo (prevista domenica 1 novembre alle 15:00) era, quanto meno, doveroso. Il club rosanero rappresenta un piccolo focolaio con il numero di contagiati da Covid saliti a 19 negli scorsi giorni. Numeri, fortunatamente, non lievitati nei controlli successivi ma che, secondo sopratutto il buon senso, hanno spinto la società di Via del Fante a proporre il rinvio e la Lega ad accoglierlo, anche in virtù di un piccolo cluster di contagi che riguarderebbe, invece, lo staff tecnico della Viterbese.

Ancora da definire la data del recupero, come del resto è avvenuto per le altre tre gare saltate dai siciliani (Potenza, Turris e Catanzaro). All’orizzonte si avvicina la data del derby con il Catania, attualmente in programma per lunedì 9 novembre alle 21:00 ma che, data la situazione attuale, non può non considerarsi a rischio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here