Sono stati avviati stamane a Catania i lavori di riqualificazione del campo scuola di Via Grasso Finocchiaro, nel quartiere di Picanello, che, per volere dell’amministrazione comunale, si appresta a cambiare radicalmente volto e ad essere completamente rinnovato per lo sport di base e per accogliere manifestazioni di livello regionale e nazionale. I lavori saranno completati entro la prossima primavera grazie a uno stanziamento di 1,29 milioni di euro, fondi comunitari del Pon Metro, per il programma delle città metropolitane.

“Si tratta – ha commentato Sergio Parisi nella doppia veste di assessore allo Sport e alle Politiche comunitarie, consegnando il cantiere alla ditta esecutrice dei lavori – di un momento storico non solo per l’atletica leggera ma anche per il quartiere di Picanello e l’intera città di Catania. Un progetto di radicale riqualificazione di un impianto realizzato negli anni ’60 che diventa un fatto concreto che vogliamo diventi simbolo di rinascita”. Il progetto prevede il rifacimento della pista per le gare di corsa; la fornitura dei dispositivi relativi ai salti in lungo, in alto, con l’asta e i lanci; il ripristino dei muri perimetrali e degli spogliatoi; nuovi impianti d’illuminazione e d’irrigazione e la sistemazione della tribunetta con apposito spazio stampa. Gli interventi sono stati raccordati tramite l’assessore Sergio Parisi con la federazione di atletica leggera per migliorare la struttura e renderla funzionale anche alle esigenze agonistiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here