Compie oggi 10 anni don Francesco Panebianco, il sacerdote più anziano della Diocesi di Acireale, nel Catanese. Nato a Maugeri il 12 gennaio 1921, don Francesco è stato ordinato presbitero dal vescovo mons. Salvatore Russo il 9 luglio 1944. Traguardo importante per un sacerdote che è stato in mezzo alla gente con il coraggio di testimoniare il Vangelo.

Dal 1950 al 1963 è stato parroco della comunità parrocchiale Santa Maria La Stella dell’omonima frazione sant’antonese, e per 50 anni, fino al 2013, ha guidato con umiltà e dedizione la comunità parrocchiale Santa Maria delle Grazie di Maugeri.

“Ancora oggi – afferma il vescovo di Acireale, Antonino Raspanti – conosco l’affetto che lo lega alle famiglie delle comunità che ha servito e la stima che esse provano nei suoi confronti. E’ assicurato il mio ricordo nella preghiera per tutti questi anni di fedele servizio alla Chiesa e di bene elargito”.

Anche il vicario generale mons. Giovanni Mammino si unisce al coro di auguri per il confratello presbitero: “Certo che continuerà a servire la Chiesa come gli sarà possibile, il Signore lo colmi di ogni grazia. Uomo di carità per il popolo di Dio che il Signore gli ha affidato”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here