E’ approdata al porto di Pozzallo la nave Open Arms con a bordo 209 migranti, di cui 56 minori tra cui una bambina di setta anni. Sono stati soccorsi in tre distinti interventi di soccorso nel Mediterraneo. Dalla nave della Ong spagnola sono stati fatti evacuare 6 fratelli, condotti in strutture adeguate. Gli altri migranti passeranno il periodo di quarantena a bordo della nave Snav Adriatico che è giunta al porto di Pozzallo questa mattina proveniente da Porto Empedocle. I migranti, partiti tutti dalla Libia, hanno dichiarato di essere di nazionalità libica, marocchina ed egiziana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here