Sembravano una normale coppia di fidanzati, ma in realtà trasportavano 10 chili di hashish nascosti nell’auto. Gli agenti della squadra mobile di Trapani hanno arrestato Carmelo Caruso, 37 anni, e Giada Cernigliaro di 24 anni entrambi palermitani. I due giovani non appena hanno visto le auto della polizia hanno cercato di invertire la marcia, ma sono stati bloccati nei pressi dell’ingresso dell’autostrada.

Nel corso della perquisizione i poliziotti hanno trovato un magnete usato per attivare particolarissimi congegni elettronici destinati all’apertura di sistemi per nascondere la droga. Si è iniziato un lungo controllo nell’abitacolo della vettura fin a quando non è stato attivato il dispositivo che agiva sui sedili, facendoli sollevare. E’ stato così trovato un sottofondo in cui erano nascosti dieci grossi involucri con i panetti di hashish. L’auto è stata sequestrata. Caruso è stato portato in carcere, Cernigliaro è finita ai domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here