Da domani alle 10 in Sicilia via libera alle prenotazioni del vaccino anti-Covid per la fascia d’età tra 12 e 15 anni. Sono circa 163 mila ragazzi. Lo conferma anche il direttore generale dell’assessorato salute Mario la Rocca. La Regione Siciliana ha dato il via al nuovo target con un giorno di anticipo rispetto alle previsioni. Da domani ci si potrà prenotare collegandosi alla piattaforma di Poste italiane, tramite numero verde e la rete dei portalettere e degli Atm di Poste. La piattaforma è prenotazioni.vaccinicovid.gov.it, il call center numero verde 800.009.966 attivo da lunedì alla domenica dalle ore 8 alle 20, via SMS al numero 339.9903947, attraverso i 687 sportelli ATM Postamat o tramite i 2.200 portalettere in servizio per il recapito sull’Isola. Per la prenotazione è sufficiente tenere a portata di mano la tessera sanitaria e un numero di cellulare, indispensabile alla conferma dell’appuntamento.

Verrà utilizzato unicamente il vaccino Pfizer, così come approvato dalla Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia italiana per il farmaco lo scorso 31 maggio, che ha accolto il parere espresso in precedenza dall’Ema, l’Agenzia europea dei medicinali, dice la Regione. «È l’ultimo target degli aventi diritto – dice l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza – che viene ammesso alla vaccinazione: chiunque in Sicilia, quindi, da domani potrà immunizzarsi. Ci aspettiamo una risposta positiva, così come avvenuto con i ragazzi poco più grandi. I nostri Hub e Centri vaccinali sono pronti per dare l’ultima spallata alla pandemia».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here