Tag: calci

Incita la moglie e i figli ad aggredire i carabinieri che volevano arrestarlo e provoca un’insurrezione del quartiere contro i militari. E’ successo a San Giovanni Galermo quartiere della periferia di Catania. Arrestati nella flagranza il 32enne Mario Maurizio Calabretta ed il 37enne Pietro Masci, entrambi pregiudicati catanesi, accusati di violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate,...
Ha preso a pugni l'allenatore che ha tenuto il figlio in panchina per tutta la partita di calcio. Il questore di Palermo ha emesso un "Divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive" nei confronti di un cinquantenne che, al termine di una partita che si giocava per il campionato regionale under 15, a Bagheria, aveva aggredito...
Preferiva dormire sul balcone per timore di essere uccisa dal nipote che era agli arresti domiciliari nella sua abitazione: il balordo la picchiava sistematicamente. Arrestato dai carabinieri un 25enne catanese che si accaniva sulla nonna 80enne perchè si rifiutava di dargli soldi. Nonostante le violenze subite l'anziana non ha denunciato il nipote. E' stata una zia del 25enne a fare intervenire...
Un uomo di 41 anni è stato arrestato dai carabinieri di Catania, su richiesta della Procura, con l'accusa di maltrattamenti e lesioni nei confronti della moglie di 37 anni, che haschiaffeggiato anche in presenza del loro figlioletto di meno di un anno. A denunciarlo ai carabinieri è stata la vittima. La donna ha vissuto un calvario dal giugno del 2014,...
I carabinieri di Catania hanno arrestato un clochard cingalese di 59 anni, Nihal Chandrasiri Weda Silva, per lesioni personali aggravate. L'uomo, già espulso dall'Italia come clandestino nel 2013, ha aggredito un connazionale di 60 anni con il quale divideva un rifugio di fortuna nella centralissima via Sant'Euplio, perché non voleva che tenesse come compagno un cane randagio e più volte...
Urlava "Ti farò fare la fine del topo" mentre tentava di sfondare a calci la porta d’ingresso dell’ex coniuge, nonostante l’uomo fosse già destinatario di una misura cautelare di divieto di avvicinamento verso l’ex moglie. Ennesima scena di violenza ha avuto come teatro Mascalucia dove è stato arrestato e associato al carcere di piazza Lanza un 59enne, colto in flagranza...
video
Se non volete provare rabbia, evitate di vedere il video. Ma se volete capire e fare capire col supporto di immagini, di cruda realtà, cosa vuol dire feccia, cosa vuol dire vigliaccheria, cosa vuol dire fare ribrezzo, guardate, guardate quanto miserabili possano essere certi individui. Il video diffuso dai carabinieri di Paternò, centro alle porte di Catania, documenta quel che...
Prima lo hanno trascinato fuori dal suo locale, dove lo hanno platealmente schiaffeggiato tenendo una banconota da 20 euro sul palmo della mano per fare anche una azione dimostrativa davanti ai clienti. E alla fine del pestaggio si sono immortalati in un selfie di gruppo. E' successo a Barcellona Pozzo di Gotto, nel messinese, dove 6 balordi lo scorso novembre...
"Dammi quel telefono frocio, che devo fare una telefonata". E al rifiuto è scattata l'aggressione del branco. Sei ragazzi, probabilmente minorenni, ieri, hanno picchiato la vittima con pugni alla testa, al viso e al torace. Hanno smesso quando il titolare di una pizzerie è intervenuto mettendola in salvo nel suo esercizio. Un 20nne omosessuale che lavora in uno studio di parrucchieri...
Un disoccupato di 28 anni è stato arrestato a Catania dai carabinieri dopo che la notte scorsa, sotto l'effetto di sostanze stupefacenti ha preso a calci e pugni la madre 73enne e le ha morso una mano perché gli ha negato del denaro. L'anziana è titolare della sola pensione sociale. Il figlio deve ora rispondere di tentativo di estorsione, resistenza...