Tag: cara

video
Si è chiusa la seconda fase dell’indagine sulla mafia nigeriana presente nel Cara (Centro di accoglienza per richiedenti asilo) di Mineo, in provincia di Catania. Con l’operazione Norsemen, svolta dalla squadra mobile etnea e coordinata dalla Procura distrettuale antimafia, sono stati arrestati dieci nigeriani che erano ricercati dal gennaio scorso quando, grazie ad una denuncia di un ragazzo della Nigeria,...
Sono stati trasferiti altri 50 ospiti del Cara di Mineo: sono stati portati a Caltanissetta e Enna. E' il secondo trasferimento, coordinato dalla Prefettura di Catania, eseguito dal Centro accoglienza richiedenti asilo più grande d'Europa. Il primo è stato fatto il 7 febbraio scorso. Altri 50 migranti è previsto che vengano trasferiti il 27 febbraio prossimo. Secondo quanto annunciato dal...
Lo ‘svuotamento’ e’ iniziato. Dal Cara di Mineo sono infatti partiti i primi bus con i primi 50 migranti destinati nei Centro di assistenza straordinaria di Trapani, Siracusa e Ragusa. Sono tutti uomini non sposati che sono da anni ospiti della struttura, dove sono presenti poco meno di 1.200 ospiti. I prossimi trasferimenti previsti sono altri 50 il 17 febbraio...
video
Video intervista con il sindaco di Mineo e il direttore del centro. Lo ‘svuotamento’ e’ iniziato. Dal Cara di Mineo sono infatti partiti i primi bus con i primi 50 migranti destinati nei Centro di assistenza straordinaria di Trapani, Siracusa e Ragusa. Sono tutti uomini non sposati che sono da anni ospiti della struttura, dove sono presenti poco meno di 1.200...
«Il Cara non l’abbiamo chiesto, è dal 2011 che lo subiamo, gli episodi criminali e di illegalità registratisi negli anni confermano come le misure preventive previste dal patto per la sicurezza, siglato dal governo nazionale col territorio, siano state puntualmente disattese. Non possiamo più tollerare che l’immagine del nostro Comune sia continuamente associata a tali accadimenti e la nostra...
video
I mafiosi nigeriani si affiliano così come documenta il video. Le intercettazioni hanno permesso di registrare, in diretta, un rituale caratterizzato da canti che inneggiavano all’unità della confraternita durante il quale ciascun singolo appartenente esclamava “voglio essere Norseman”. La forma di giuramento sancisce in modo inequivocabile la fedeltà che è dovuta all’organizzazione e la ferocia degli appartenenti al gruppo,...
Sgominata dalla polizia, che ha eseguito 19 fermi, una banda di spacciatori di cocaina e marijuana che operava in varie zone d'Italia, ma che aveva una propria cellula operativa a Catania. Il nucleo denominato 'Viking' o 'Supreme Vikings confraternity' era radicato nel Cara di Mineo e utilizzava il metodo mafioso. I provvedimenti, emessi dalla Procura distrettuale antimafia, ipotizzano, a vario...
Trascorsi due mesi dal cambio d’appalto per la gestione del Cara di Mineo, emergono le criticità di un capitolato che appare poco adatto alla gestione di un centro complesso così come quello di contrada Cucinella. Si è passati dai licenziamenti, con gli evidenti riflessi sociali, ai problemi legati alla gestione dell’assistenza sanitaria ai migranti; dai tagli ai servizi essenziali, quali...
video
Assistenza e solidarietà sono doverose, ma non bisogna oltrepassare il limite e ogni tanto, anche chi ha bisogno, forse spinto da forze oscure, lo fa. Senza cadere in una facile ipocrisia che rischia di cadere nel razzismo, il riferimento è alla protesta messa in scena da alcuni migranti del Cara Mineo, una protesta che ha bloccato la strada statale...