Tag: calcio catania

Sotto gli occhi attenti di Joe Tacopina, alla sua prima al Massimino da presidente del club rossazzzurro, il Catania batte e supera in classifica il Foggia portandosi al quarto posto in solitaria a 30 punti. Gli uomini di Raffaele, bravi a non farsi influenzare dall'entusiasmo in tribuna, partono subito forte e mantengono il possesso palla per quasi tutto l’arco dei...
video
Alle ore 19.05, negli uffici della sede operativa a Torre del Grifo Village, Joe Tacopina e Giovanni Ferraù hanno siglato il contratto preliminare per l'acquisizione del 100% delle quote azionarie del Calcio Catania S.p.A. Tale accordo, secondo clausola, darà luogo al conseguente closing una volta soddisfatta la condizione di intervenuta definizione dell'esposizione debitoria nei riguardi dei creditori istituzionali del club. Le...
Una spasmodica attesa rischia di tramutarsi in una bagarre, certamente poco prolifica, per una firma che tarda ad arrivare e per il contorno di fake news che, come spesso accade, cominciano a circolare. Alle pendici dell'Etna, nonostante le temperature fredde di un consueto gennaio, i trepidanti tifosi rossazzuri vivono emotivamente giorni intensi all'alba di quella che potrebbe essere una...
23 luglio 2020 – 9 gennaio 2021. Due date che a molti potrebbero risultare insignificanti. A tutti meno che ai tifosi e agli appassionati del Catania: il 23 luglio è il giorno della salvezza, della matricola 11700 e della storia del Catania. Un miracolo, non solo sportivo, firmato dalla Sigi e dagli imprenditori catanesi che hanno deciso di investire...
Giornata di incontri istituzionali per Joe Tacopina, rappresentante della cordata che si propone di rilevare la proprietà del Calcio Catania dalla Sigi. L'avvocato italo-americano ha incontrato il sindaco di Catania, Salvo Pogliese insieme all'assessore allo sport Sergio Parisi. Il primo cittadino ha manifestato sui social il proprio ottimismo in merito all'incontro al quale hanno partecipato anche Jean Largotta, Gaetano Nicolosi e...
Tre minuti, solo tre minuti. Così cantava Giuliano Sangiorgi dei Negramaro e chissà che Giuseppe Raffaele, in panchina, qualche volta l'ha anche solo pensata. 3 minuti, quelli che sono bastati a Ilari a portare in vantaggio il Teramo contro il Catania e a costringere i Rossazzurri ad un altra sconfitta assolutamente evitabile. Si perché dopo l'avvio ad handicap il...
A prescindere dal risultato, quello andato in scena al Barbera è un derby storico: sia perchè è ritornato dopo più di 7 anni, sia perchè, falcidiato dalle positività, il Palermo è sceso in campo con 11 giocatori e appena 1 calciatore in panchina. Una superiorità psicologica che, almeno nel primo tempo, il Catania non ha saputo sfruttare. Partita brutta, scossa...
Una squadra concreta e cinica. Il Catania vince ancora e vince ancora in trasferta. Basta un rigore di Sarao alla fine del primo tempo per avere la meglio su un Francavilla che, a dire il vero, avrebbe meritato qualcosa di più. Ma il Catania oltre ad essere concreto ha anche trovato un portiere, lo spagnolo Martinez, che è concreto...
E alla fine il Covid arrivò anche in casa Catania. Il club rossazzurro con una nota ha comunicato come "l’ultima serie di tamponi, ai quali si sono sottoposti tesserati, dirigenti, dipendenti e collaboratori del club, ha evidenziato quattro positività al COVID-19, una delle quali lievemente sintomatica. "Una positività, asintomatica, è riferita al gruppo squadra. Secondo le disposizioni vigenti, si è provveduto...
Tre su tre. Tre gol, tutti e tre da difensori, ma soprattutto tre gol che valgono sette punti. Punti conquistati sul campo che, senza la penalizzazione, avrebbero messo il Catania ai primi posti della classifica di Serie C. La penalità però è storia e dopo la seconda vittoria consecutiva i punti in classifica sono solo 3, ma numerose sono...